• Centro Revisioni Galilei

Casi particolari:

Si può circolare legalmente anche quando è già trascorso il termine ultimo per effettuare una revisione auto? In alcuni casi si, vediamo quali. Inoltre è possibile eseguire in Italia la revisione per un veicolo immatricolato all'estero? ed ancora, ogni quanto si effettua la revisione nel caso di macchine d'epoca o comunque da collezionismo?

Solo i veicoli soggetti a revisione annuale (cioè autocarri di massa complessiva superiore a 3,5 tonnellate, rimorchi con massa complessiva superiore a 3,5 tonnellate, taxi, veicoli adibiti a noleggio con conducente, autobus, autoambulanze, veicoli atipici) possono circolare anche dopo la scadenza del termine per la revisione, purché questa sia stata prenotata entro il termine stesso. Per gli altri veicoli, invece, la prenotazione per una data successiva alla scadenza autorizza la circolazione solo per il giorno in cui si deve effettuare la revisione (quindi al di fuori di tale giorno la circolazione è vietata e si applicano le stesse sanzioni previste per la mancata revisione).

In Italia non è possibile revisionare autoveicoli immatricolati in stati esteri anche se facenti parte della Comunità Europea, né presso le sedi provinciali della motorizzazione né presso le officine private.

I motoveicoli e gli autoveicoli d’epoca e di interesse storico e collezionistico rientrano attualmente nella categoria dei veicoli atipici (comm.4 dell’art. 80 del NCdS) e sulla base di quanto stabilito da un decreto del 2009 la revisione è stata posta a cadenza biennale.

 

REVISIONE STRAORDINARIA

 

In casi particolari la revisione auto può anche essere "straordinaria". Si parla infatti di revisione straordinaria di un veicolo quando viene disposta dagli uffici della motorizzazione a seguito di un incidente che ha provocato al veicolo appunto danni tali da poter compromettere, a giudizio degli organi di polizia che effettuano la segnalazione, la sicurezza per la circolazione.

Altro caso di revisione straordinaria è quello dove gli organi di polizia segnalano dei dubbi sulla persistenza nel veicolo dei requisiti di sicurezza, rumorosità ed inquinamento prescritti.

La procedura seguita per espletare la revisione straordinaria è la stessa prevista per una revisione ordinaria. Naturalmente in caso di incidente la vettura deve essere preventivamente riparata.

Sanzioni

Centro Revisioni Galilei, Trieste

Eccoci alle dolenti note. Vediamo nel dettaglio quali sono i rischi per la falsa dichiarazione, per la mancata revisione dei veicoli o per la reiterata inosservanza degli obblighi di legge.

Chiunque circoli con un veicolo che non sia stato presentato alla prescritta revisione è soggetto alla  sanzione amministrativa del pagamento di una somma da  euro 159 a euro 639. Tale sanzione è raddoppiabile in caso di revisione omessa per più di una volta in relazione alle cadenze previste dalle disposizioni vigenti.L'organo accertatore annota sul documento di circolazione che  il veicolo è sospeso dalla circolazione fino all'effettuazione della revisione.

È consentita la circolazione del veicolo al solo fine di recarsi presso uno dei soggetti di cui al comma 8 ovvero presso il competente ufficio del Dipartimento per i trasporti, la navigazione ed i sistemi informativi e statistici per la prescritta revisione.

Al di fuori di tali ipotesi, nel caso in cui si circoli con un veicolo sospeso dalla circolazione in attesa dell'esito della revisione, si applica la sanzione amministrativa del pagamento di una somma da  euro 1.842 a euro 7.369. All'accertamento della violazione di cui al periodo precedente consegue la sanzione amministrativa accessoria del  fermo amministrativo del veicolo per novanta giorni, secondo le disposizioni del capo I, sezione II, del titolo VI. In caso di reiterazione delle violazioni, si applica la sanzione accessoria della confisca amministrativa del veicolo.

Se viene accertato da parte dei competenti uffici provinciali della Direzione generale della M.C.T.C. il mancato rispetto dei termini e delle modalità stabiliti dal Ministro dei trasporti e della navigazione si è soggetti alla sanzione amministrativa del pagamento di una somma da  euro 398 a euro 1.596. Se nell'arco di due anni decorrenti dalla prima vengono accertate tre violazioni, l'ufficio provinciale della  Direzione generale della M.C.T.C. revoca la concessione. L'accertamento della falsità della certificazione di revisione comporta la cancellazione dal registro.

Chiunque produce agli organi competenti attestazione di revisione falsa è soggetto alla sanzione amministrativa del pagamento di una somma da  euro 398 a euro 1.596. Da tale violazione discende la  sanzione amministrativa accessoria del ritiro della carta di circolazione.

Cosa viene revisionato ?

Veicoli di cui all'art. 80, comma 4 del codice  Veicoli di cui all'art. 80, comma 3 del codice 
(revisione annuale) (revisione 4 anni da immatr. e poi 2 anni)
1. Dispositivi di frenatura 1. Dispositivi di frenatura
1.1. Freno di servizio 1.1. Freno di servizio
1.1.1. Stato meccanico 1.1.1. Stato meccanico
1.1.2. Efficienza 1.1.2. Efficienza
1.1.3. Equilibratura 1.1.3. Equilibratura
1.1.4. Pompa a vuoto e compressore  
1.2. Freno di soccorso 1.2. Freno a mano
1.2.1. Stato meccanico 1.2.1. Stato meccanico
1.2.2. Efficienza 1.2.2. Efficienza
1.2.3. Equilibratura  
1.3. Freno a mano  
1.3.1. Stato meccanico  
1.3.2. Efficienza  
1.4. Freno di rimorchio o di semirimorchio  
1.4.1. Stato meccanico - frenatura automatica  
1.4.2. Efficienza  
2. Sterzo e volante 2. Sterzo e volante
2.1. Stato meccanico 2.1. Stato meccanico
2.2. Volante dello sterzo 2.2. Gioco dello sterzo
2.3. Gioco dello sterzo 2.3. Fissaggio del sistema di sterzo
  2.4. Cuscinetti della ruota
3. Visibilità 3. Visibilità
3.1. Campo di visibilità 3.1. Campo di visibilità
3.2. Vetri 3.2. Vetri
3.3. Retrovisore 3.3. Retrovisore
3.4. Tergicristallo 3.4. Tergicristallo
3.5. Lavavetro 3.5. Lavavetro
4. Luci, riflettori e circuito elettrico 4. Luci, riflettori e circuito elettrico
4.1. Proiettori abbaglianti e anabbaglianti 4.1. Proiettori abbaglianti e anabbaglianti
4.1.1. Stato e funzionamento 4.1.1. Stato e funzionamento
4.1.2. Orientamento 4.1.2. Orientamento
4.1.3. Commutazione 4.1.3. Commutazione
4.1.4. Efficacia visiva  
4.2. Luci di posizione e luci d'ingombro 4.2. Stato e funzionamento, stato dei vetri protettivi, colore ed efficacia visiva
4.2.1. Stato e funzionamento 4.2.1. Luci di posizione
4.2.2. Colore ed efficacia visiva 4.2.2. Luci di arresto
  4.2.3. Indicatori luminosi di direzione
  4.2.4. Proiettori di retromarcia
  4.2.5. Proiettori fendinebbia
  4.2.6. Dispositivo illuminazione targa
  4.2.7. Catarifrangenti
  4.2.8. Luci di segnalazione veicolo fermo
4.3. Luci di arresto  
4.3.1. Stato e funzionamento  
4.3.2. Colore ed efficacia visiva  
4.4. Indicatori luminosi di direzione  
4.4.1. Stato e funzionamento  
4.4.2. Colore ed efficacia visiva  
4.4.3. Commutazione  
4.4.4. Frequenza di lampeggiamento  
4.5. Proiettori fendinebbia anteriori e posteriori  
4.5.1. Posizione  
4.5.2. Stato e funzionamento  
4.5.3. Colore ed efficacia visiva  
4.6. Proiettori di retromarcia  
4.6.1. Stato e funzionamento  
4.6.2. Colore ed efficacia visiva  
4.7. Dispositivo di illuminazione della targa posteriore  
4.8. Catarifrangenti - Stato e colore  
4.9. Spie  
4.10. Collegamenti elettrici tra il veicolo trainante e il rimorchio o il semirimorchio  
4.11. Circuito elettrico  
5. Assi, ruote, pneumatici e sospensioni 5. Assi, ruote, pneumatici e sospensioni
5.1. Assi 5.1. Assi
5.2. Ruote e pneumatici 5.2. Ruote e pneumatici
5.3. Sospensioni 5.3. Sospensioni
6. Telaio ed elementi fissati al telaio 6. Telaio ed elementi fissati al telaio
6.1. Telaio o cassone ed elementi fissati al telaio 6.1. Telaio o cassone ed elementi fissati al telaio
6.1.1. Stato generale 6.1.1. Stato generale
6.1.2. Tubi di scappamento 6.1.2. Tubi di scappamento
6.1.3. Serbatoi e tubi per carburante 6.1.3. Serbatoi e tubi per carburante
6.1.4. Caratteristiche geometriche e stato del dispositivo posteriore di protezione autocarri 6.1.4. Supporto della ruota di scorta
6.1.5. Supporto della ruota di scorta 6.1.5. Sicurezza del dispositivo di accoppiamento (se del caso)
6.1.6. Dispositivo di accoppiamento dei veicoli trainanti, dei rimorchi, dei semirimorchi  
6.2. Cabina e carrozzeria 6.2. Carrozzeria
6.2.1. Stato generale 6.2.1. Stato strutturale
6.2.2. Fissaggio 6.2.2. Porte e serrature
6.2.3. Porte e serrature  
6.2.4. Pavimento  
6.2.5. Sedile del conducente  
6.2.6. Predellini  
7. Altri equipaggiamenti 7. Altri equipaggiamenti
7.1. Cinture di sicurezza 7.1. Fissaggio del sedile del conducente
7.2. Estintori 7.2. Fissaggio della batteria
7.3. Serrature e dispositivi antifurto 7.3. Avvisatore acustico
7.4. Dispositivo plurifunzionale di soccorso 7.4. Dispositivo plurifunzionale di soccorso
7.5. Triangolo di segnalazione 7.5. Triangolo di segnalazione
7.6. Cassetta di pronto soccorso 7.6. Cinture di sicurezza
  7.6.1. Sicurezza di montaggio
  7.6.2. Stato delle cinture
  7.6.3. Funzionamento
7.7. Pannelli flurorifrangenti posteriori  
7.8. Cuneo (i) fermaruota  
7.9. Avvisatore acustico  
7.10. Tachimetro  
7.11. Tachigrafo (presenza e sigillatura)  
8. Effetti nocivi 8. Effetti nocivi
8.1. Rumori 8.1. Rumori
8.2. Gas di scappamento 8.2. Gas di scappamento
8.3. Eliminazione dei disturbi radio  
9. Controlli supplementari per i veicoli adibiti al trasporto pubblico di persone 9. Controlli supplementari per i veicoli adibiti al trasporto pubblico di persone
9.1. Uscita(e) di sicurezza (compresi i martelli per infrangere i cristalli), targhette indicatrici della(e) uscita(e) di sicurezza  
9.2. Riscaldamento  
9.3. Sistema di aerazione  
9.4. Disposizione dei sedili  
9.5. Illuminazione interna  
10. Identificazione del veicolo 10. Identificazione del veicolo
10.1. Targa d'immatricolazione 10.1. Targa d'immatricolazione
10.2. Numero del telaio 10.2. Numero del telaio
CENTRO REVISIONI GALILEI | 20, Via Galilei - 34126 Trieste (TS) | P.I. 01165710326 | Tel. 040 568450   - Cel. 339 8783043 | Fax. 040 568450 | revisionigalilei@libero.it | Informazioni legali | Privacy | Cookie Policy | Sitemap
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite Easy